mercoledì 21 dicembre 2016

orecchiette napoletane con ricotta di pecora e zucchine


Una ricettina facile facile e sopratutto poco calorica. Le zucchine vengono passate al forno, con poco olio, mentre la ricotta conferisce rotondità ed amalgama.



La tipologia di pasta da usare deve essere tale da raccogliere bene il condimento, per questo ho usato le orecchiette napoletane, simpatiche da vedere, pasta corta schiacciata che si coniuga ottimamente con la zucchina tagliata a rondella. Unico compromesso (con la moglie) è l'uso di un ortaggio "fuori stagione, ma con le mogli a volte è il caso di cedere la mano...

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr orecchiette napoletane
  • 600 gr zucchine
  • 2/300 gr ricotta fresca di pecora
  • qualche pomodoro
  • una manciata di parmigiano e/o pecorino
  • olio
Tagliare a rondelle non troppo sottili le zucchine, metterle in una teglia da forno con carta da forno, aggiungere i pomodori tagliati a quarti, irrorare con un filino di olio e salare appena appena. Passare al forno per qualche minuti, giusto il tempo di appassire le zucchine, ma senza farle spappolare.
Cuocere la pasta al dente, e sciogliere la ricotta con un po' di acqua di cottura e una spolverata di pepe fresco.
Scolare la pasta, mantecare il tutto con una manciata generosa di parmigiano.



Nessun commento:

Posta un commento